Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:
Puoi decidere di disiscriverti in qualunque momento.
Privacy: Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)
 

Invito a pranzo con servizio fotografico. Non è il titolo di un film, ma un modo per condensare in poche parole il significato di una bella giornata trascorsa in compagnia di Natascia e Alberto, prossimi alle nozze.


A poco meno di due mesi dal fatidico giorno, i due promessi sposi ci hanno accolto nella loro casa, immersa fra i vitigni e gli ulivi del Podere La Cappella,San Donato in Poggio nel Chianti. Appena entrati in casa, salta subito all'occhio una colonna di libri di cucina, a testimonianza di una viva passione di Natascia per l'arte culinaria, una passione onorata con un pranzo degno di questo nome, impreziosito dall'ottimo vino prodotto nelle cantine della tenuta.


Natascia, infatti, originaria di Verona, da anni affianca il padre nella conduzione dell'azienda biologica di famiglia. Dopo pranzo siamo andati alla scoperta dei luoghi in cui nascono le diverse qualità di vino esportate in tutto il mondo. Filari di viti e botti sono così diventati, per l'occasione, il set fotografico ideale per un'engagement session dalle tinte tipicamente toscane, con Natascia ed Alberto rilassati ed a loro agio davanti ai nostri obiettivi, assieme all'inseparabile Benito, affettuoso cane di razza Kursaal.


Durante il nostro incontro, c'è stato anche il tempo per parlare del giorno delle nozze, che verranno celebrate con rito cattolico nella Cappella del Coro della Basilica di San Pietro in Vaticano. Il ricevimento si terrà alla Casina Valadier, sul Pincio, con tanto di vista mozzafiato sulla Città Eterna. Un matrimonio italiano, dunque, all'insegna di arte, storia e architettura, in perfetta sintonia con lo stile che contraddistingue Foto D'Arte Firenze.


A Natascia e Alberto, che ringraziamo vivamente per l'impagabile accoglienza, vanno i nostri affettuosi auguri per un matrimonio indimenticabile.

© Foto D'Arte Firenze


Love and Passion, Art and Photography - www.fotodartefirenze.it - Cristian Ceccanti & Ivan Rossi fotografi 


Foto D'Arte Firenze e il nuovo servizio di Newsletter

Iscrivetevi al nostro nuovo servizio di NEWSLETTER per ricevere notizie, curiosità ed informazioni legate alla nostra attività nell'ambito della fotografia matrimoniale. 

Registrarsi è semplice: servizio NEWSLETTER di Foto D'Arte Firenze - iscrizione

Dal 3 ottobre 2014 al 18 gennaio 2015, la mostra "Tiepolo: i colori del disegno", allestita nella prestigiosa sede dei Musei Capitolini, offre la straordinaria opportunità di conoscere una delle personalità più carismatiche sulla scena dell'arte figurativa del Settecento europeo.


Un'accurata selezione di novanta opere grafiche e sette dipinti di Giambattista Tiepolo, provenienti da istituzioni museali, fondazioni e collezioni private, riuniti per la prima volta nella Capitale, ripercorre in maniera organica l'evoluzione e gli esiti pittorici del linguaggio grafico del grande artista veneziano, svelandone e omaggiandone la natura multiforme.

La visione pittorica del Tiepolo, infatti, trovò il suo momento fondante nel disegno, aspetto che lo vide esprimersi come geniale e fecondissimo artefice e la cui valenza progettuale, di studio e di analisi compositiva consentì all'artista di organizzare la diversificata attività della sua bottega familiare, con il coinvolgimento dei figli Giandomenico e Lorenzo, in quello che fu l'ultimo grande esempio di una secolare tradizione veneziana di atelier d'arte. 

L’esposizione, curata da Giorgio Marini, vicedirettore del Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, in collaborazione  con Massimo FavillaRuggero Rugolo, tra l'altro, ha il pregio di affiancare ad opere più conosciute, provenienti in gran parte dal ricco fondo Sartorio dei Musei Civici di Trieste, una scelta di disegni assai meno noti per non essere stati esposti nell'ultimo mezzo secolo, provenienti dalle collezioni riunite nel secondo Ottocento a Firenze dagli studiosi Herbert Percy Horne e Stefano Bardini, oggi conservate negli omonimi musei fiorentini.

Di queste opere di provenienza fiorentina, Foto D'Arte Firenze ha realizzato le immagini destinate al catalogo ufficiale della mostra edito da Campisano Editore

Un incarico di prestigio che si è tradotto nell'impagabile privilegio di poter ammirare da vicino una parte, seppur piccola, dell'impressionante e variegata produzione artistica di uno dei più grandi pittori di tutti i tempi.

Cristian Ceccanti & Ivan Rossi fotografi | Foto D'Arte Firenze @ Museo Stefano Bardini e Museo Horne, Firenze


Di seguito, i link ad alcune pagine che parlano della mostra 

Musei Capitolini | mostre ed eventi | Tiepolo: i colori del disegno

adnkronos | Cultura | Roma svela i colori di Tiepolo

L'Huffington Post | Giambattista Tiepolo, 90 disegni in mostra a Roma

La Stampa | Cultura | Arte | In mostra a Roma le opere grafiche dei Tiepolo


Foto D'Arte Firenze e il nuovo servizio di Newsletter

Vi ricordiamo che sulle pagine del nostro Blog è attivo il nuovo servizio di NEWSLETTER per rimanere aggiornati in "tempo reale" su notizie, curiosità ed informazioni riguardanti mostre, eventi ed altre iniziative legate al mondo dell'arte e non solo.

Registrarsi è semplice: servizio NEWSLETTER di Foto D'Arte Firenze - iscrizione

Pubblicato in Eventi
Venerdì, 05 Marzo 2010 11:00

Lisetta Rossi ARPISTA

Realizzare delle immagini per un'arpista d'eccezione accompagnati dalle magiche note del suo prezioso strumento per Foto D'Arte Firenze ha rappresentato un'esperienza meravigliosa e coinvolgente dal punto di vista artistico.

Lisetta Rossi

Fiorentina, si è diplomata in arpa a Venezia con il massimo dei voti e la lode, si è perfezionata con maestri di scuola francese, tedesca e americana ed ha seguito i corsi di Musica da camera di Riccardo Brengola all'Accademia di Santa Cecilia di Roma.

Ha integrato la sua formazione diplomandosi in scienze sociali e interessandosi a discipline quali: Alexander, Feldenkrais, Taijiquan, metodo Stanislavskij.

Attualmente docente al Conservatorio "G.Puccini" di La Spezia, dal 2003 al 2010 ha tenuto i corsi superiori di Arpa, Storia e analisi del repertorio, Didattica dello strumento e Ensemble di arpe presso il Conservatorio "G.Verdi" di Milano.

Molti sono gli arpisti che hanno seguito i suoi corsi di perfezionamento, seminari e masterclass tenuti in Italia, Francia, Inghilterra, Portogallo e Bulgaria, profittando di un insegnamento che riflette l'esperienza artistica in campo solistico, cameristico e orchestrale.

E' invitata nelle giurie di concorsi di esecuzione e numerose sue allieve si sono affermate in concorsi nazionale ed internazionali.

Lisetta Rossi arpista

Dal 2003 al 2007 ha collaborato come prima arpa con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Radio Televisione di Torino e, con i gruppi da camera della stessa, ha partecipato ai festival di musica contemporanea Nuova Musica e Settembre Musica di Torino e della Biennale di Venezia, eseguendo numerose prime mondiali.

Nello stesso ruolo ha suonato con le orchestre RAI di Milano, Maggio Musicale Fiorentino, RAI di Roma, Teatro Saõ Carlos di Lisbona, Sinfonica di Oporto, sotto la direzione dei Maestri Muti, Chailly, Bertini, Imbal, Barshay, De Burgos, Rath, Noseda, Kuhn e C. Tielemann. Quest'ultimo l'ha diretta nel Concerto in Do maggiore K 299 di Mozart per flauto e arpa.

E' stata apprezzata in festival internazionali in Italia e in Europa come camerista e solista con l'Orchestra dei Pomeriggi Musicali, Solisti Veneti, Carme, Ex-Novo Ensemble, Ensemble Garbarino, Ensemble Ambrosiano, Antidogma, Musica d'oggi.

Nell'ambito del progetto Tesori Musicali Toscani, per la riscoperta e la valorizzazione del patrimonio musicale toscano, rientra la pubblicazione delle 12 Sonate per arpa di Giovanni Francesco Giuliani, incise su un'arpa Erard a movimento semplice del 1818 per Brilliant Classic.

Herard Freres˜1818, Paris © Ivan Rossi fotografo | Foto D'Arte Firenze

Lisetta Rossi ha al suo attivo partecipazioni in registrazioni radiofoniche ed incisioni discografiche per ERATO con i Solisti Veneti e per RICORDI e AMADEUS con le Orchestre Sinfoniche della RAI di Torino e Milano. E' stata ospite all'edizione 2013 di International Festival of Harp (Suoni d'Arpa a Salsomaggiore).

Ivan Rossi fotografo | Foto D'Arte Firenze

Pubblicato in Miscellanea

Eventi

« Agosto 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

TAG

affreschi alessandra marino alta risoluzione antonio canova antonio da sangallo il giovane arezzo asciano benito navarrete biblioteca medicea laurenziana campagna fotografica Canova carta cotone castello leonina catalogo sillabe ceccanti foto ceccanti fotografo firenze census chianti clemente vii color management cosimo i crete senesi cristian ceccanti cristian ceccanti fotografo cristian ceccanti fotografo arte cristina acidini daniele angellotto dante alighieri decorazione murale design disegni edifir eike schmidt eleganza engagement session ente cassa risparmio firenze epson famiglia medicea fasto privato ferdinando i fiesole figline valdarno firenze foto arte foto arte firenze fotografia fotografia arte fotografia arte firenze fotografia matrimonio fotografia matrimonio firenze fotografo fotografo arte fotografo arte firenze fotografo firenze fotografo matrimonio fotografo matrimonio firenze foto matrimonio firenze gabinetto disegni e stampe uffizi galleria palatina galleria uffizi gallerie uffizi gerhard wolf giorgio marini giuliano da sangallo griffe grottesca ivan rossi ivan rossi fotografo ivan rossi fotografo arte kunsthistorisches institut in florenz made in italy manoscritti mara visona marco bisi marco ciatti marzia faietti max planck institut medici michelangelo buonarroti mina gregori monica bietti museo argenti opere arte opificio pietre dure palazzo pitti palazzo vecchio pelletteria piazzale michelangelo pittura polo museale fiorentino ponte vecchio post produzione raffaello reportage fotografico restauro restauro vetrate biblioteca laurenziana rinascimento roma salone di michelangelo san lorenzo scandicci scultura segni nel tempo siena sillabe simone baroncelli sposi stampa fine art stile toscana uffizi valdarno venezia vetrate biblioteca laurenziana video villa casagrande villa la palagina ville vino volume